Connect
To Top

NAPOLI – MILAN finisce 4 a 2 Spettacolo al San Paolo!!!

Big Match tra Napoli e Milan spettacolare ieri sera al San Paolo,ricco di emozioni gol e tanti colpi di scena.

Parte male il Napoli,il Milan entra in campo concentrato,attento e compatto. Primo quarto d’ora di marca milanista col Napoli apparentemente in difficoltà,poi cambia scenario, Mertens si libera nei pressi dell’area di rigore avversaria,calcia verso la porta a giro,tiro straordinario che impatta sul palo,Donnarumma battuto e Milik sotto porta al 18° cambia l’inerzia della partita  1 a 0 Napoli e gioia al San Paolo. Il Napoli prende il pallino del gioco,il Milan perde campo e convinzione,la squadra di Sarri inizia a padroneggiare e su calcio d’angolo al 33°minuto,stacca impetuoso Milik che realizza la sua prima doppietta italiana facendo esplodere lo stadio! Finisce il primo tempo sul 2 a 0. Chi si aspetta un secondo tempo in discesa si sbaglia di grosso,infatti succede di tutto:Niang libero in mezzo al campo,spalle alla porta,prende palla supera Hisaj in velocità e di sinistro con un diagonale secco batte al 6° minuto un Pepe Reina poco reattivo.Il Milan  riduce lo svantaggio,prende coraggio e subito pareggia con una gran prodezza di Suso che gela il San Paolo: tiro di sinistro da 30 metri che finisce dritto nel sette 2 a 2 spettatori increduli…  Sarri viene espulso per proteste,Il Napoli appare in difficoltà anche per il gran caldo.Sarri dalla tribuna ordina il cambio Zielinski per Allan,scelta vincente! il Napoli torna in vantaggio con un azione che nasce proprio da un recupero di palla di Piotr Zielinski che si lancia verso la porta avversaria  servendo a sinistra Mertens,il belga calcia perfettamente in porta,Donnarumma non trattiene e Callejon ribatte in rete per il vantaggio azzurro.Partita avvincente,il Milan perde lucidità: fallo di Kuco che lancia via la palla,viene ammonito,insulta l’arbitro e viene espulso. Match  interminabile e per il Milan in difficoltà arriva il secondo rosso,Niang si fa espellere per una trattenuta su Reina.Napoli 11 contro 9 cerca di gestire risultato e risorse,esce Mertens(standing ovation per lui) entra Insigne.C’è tempo per qualche altra emozione;contropiede azzurro,Insigne lanciato nello spazio mette palla in mezzo;Gomez nel tentativo di intercettare non controlla il pallone che sta per finire in rete,interviene con la mano per evitare il gol e Callejon ben appostato fà 4 a 2. Finisce così un match ricco di emozioni,con un Napoli da completare e un Milan da rivedere soprattutto nella fase difensiva,tanto lavoro per Montella.

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Serie A

  • Venezia 0 – Napoli 2

    Napoli espugna Venezia, finisce 0 a 2 una partita tutt’altro che semplice. Il Napoli impone il suo gioco sin dal primo...

    Ciro Kevin Ianuale6 Febbraio 2022
  • Venezia – Napoli 0 – 2

    L’uomo mascherato è tornato!   “Victor Osimhen scalpitava fin dai primi minuti”     Partita  cruciale per gli azzurri per la...

    sergio ciaravolo6 Febbraio 2022