Connect
To Top

Secondo “Ciro Day” – comunicato stampa

                                                                              COMUNICATO STAMPA
LEGALITA’ E LOTTA ALLA VIOLENZA
Va Dove ti porta il cuore
Si rinnova l’appuntamento del Ciro Day, giunto alla seconda edizione, che si svolgerà il 23 novembre 2016, giorno della nascita di Ciro. Una giornata che non ha solo uno scopo commemorativo, ma che intende celebrare la vita, perché di Ciro Esposito si vuole ricordare la nascita e non la morte.
L’esempio di Ciro deve rivivere ed essere celebrato perché ci ricorda quale deve essere il nostro scopo di vita, ogni giorno: amare il prossimo, come lo stesso Ciro ha fatto nel giorno della sua dipartita.
L’intera giornata sarà dedicata a LUI, mettendo al centro di tutto i bambini e gli anziani, quelli che lui amava e per i quali ha perso la vita.
Nell’organizzazione della giornata abbiamo creato un connubio tra diverse associazioni che operano attivamente sul territorio di Napoli e provincia donando un sorriso ai più deboli, perché solo UNITI SI VINCE.
Un’unione che ci auguriamo di ritrovare anche nelle istituzioni, visto che l’obiettivo comune è la sensibilizzazione alla legalità e la lotta ad ogni forma di violenza.
Lunedì 21 novembre 2016 alle ore 12 si terrà a Scampia presso la RSA Anziani Via Fratelli Cervi  la conferenza stampa di presentazione delle attività che si svolgeranno mercoledì 23.
Alla conferenza stampa parteciperanno Antonella Leardi e Giovanni Esposito, i genitori di Ciro, dott. Felice Morra Dirigente Responsabile RSA ANZIANI, Assessore Comune di Napoli Alessandra Clemente, Presidenti delle Associazioni La Tua Voce onlus e Aicote onlus (Pet Terapy), Angelo di Gennaro, gli amici di Radio Marte, il Presidente 8 Municipalità Apostolos Paipais.
Alleghiamo alla presente il programma della giornata.
Per info e contatti:
Alessandro Iovino (giornalista)  3292620771
Maria Puddu (resp. Ciro Vive) 3316768080

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News