Connect
To Top

IL CAMPIONATO NON E’ CHIUSO COME SI PENSAVA

A fine agosto, dopo il calciomercato svolto dalla Juventus, si pensava che il campionato era già finito, poiché la Juventus era per tutti irraggiungibile. Oggi, Domenica 27 Novembre, la Juventus ha perso in casa del Genoa per 3-1 e ha soli 4 punti in più dal Milan. Stasera gioca la Roma che ha la possibilità di piazzarsi al secondo posto a pari punti col Milan. Domani tocca al Napoli, che giocherà in casa contro il Sassuolo e ha la possibilità di recuperare qualche punto e accorciare le distanze sulla Juventus. Campionato fantastico, pieno di sorprese: al terzo posto a 28 punti troviamo la Lazio e addirittura l’Atalanta con 6 vittorie nelle ultime 7 gare disputate dai Bergamaschi. La serie A Tim quest’anno è più aperta che mai, non come quello che si pensava a fine Agosto e cioè: Juve in fuga da subito e che avrebbe vinto in scioltezza… cosa possibile, la Juve ha un organico importante e alla fine potrà vincere il suo ennesimo scudetto. Quello che ci piace di questo campionato è l’ equilibrio piacevole ai vertici della classifica. Dopo molti anni, il Milan è ai vertici della classifica con una squadra giovane e competitiva. Tra le squadre ritrovate c’è anche la Lazio, che era  da un po’ di tempo che non si vedeva nelle zone alte della classifica… come gia detto al terzo posto  troviamo l’Atalanta, sorprendentemente sopra il Napoli che al momento ha una gara in meno. Chi delude ancora, essendo al dodicesimo posto è l’inter, che non riesce a tornare ai vertici del calcio italiano da un po’ di tempo. Il nuovo allenatore Pioli, ha l’incombenza di ridare al calcio Italiano una delle sue maggiori protagoniste da sempre. Campionato avvincente, nessuna schiaccia sassi, equilibrio sostanziale e molti giovani interessanti, questo è molto interessante per il Calcio italiano che negli ultimi anni ha perso un po’ di fascino, pochissimi Top-player, possiamo contarli sulla punta delle dita di una sola mano, per cui c’è bisogno di lavorare sui giovani e creare nuovi campioni, speriamo si vada avanti cosi…

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News