Connect
To Top

Comunicato stampa ASSOCIAZIONE CIRO VIVE


COMUNICATO STAMPA

PER IL 30 GENNAIO UNA PARTITA DI BENEFICENZA TRA ASD CIRO VIVE E GIOVANI DETENUTI DI AIROLA IN RICORDO ANNIVERSARIO DELLA MORTE DI GANDHI, “GIORNATA SCOLASTICA DELLA NONVIOLENZA E DELLA PACE”

Si svolgerà lunedì 30 gennaio, dalle 15 alle 19.30, una partita di calcio amichevole al carcere di Airola (Benevento), un momento di aggregazione e sensibilizzazione alla legalità e di lotta alla violenza, tra i calciatori dell’Asd Ciro Vive e i giovani detenuti. Parteciperanno alcuni rappresentanti dell’associazione Domus di Secondigliano che animeranno il momento di preghiera e di condivisione con testimonianze di giovani ex detenuti, che hanno fatto la scelta di cambiare vita, i membri dell’Associazione Ciro Vive onlus, il ristoratore Ilario Tutucci titolare del ristorante Il Brigante dei Sapori di Volla che offrirà una cena con dolci per chiudere la mezza giornata con un bel terzo tempo che ormai è diventato – grazie alla squadra Asd Ciro Vive – una consuetudine ad ogni fine gara. I membri dell’associazione Ciro Vive per la quarta volta si recano al carcere di Airola perché i giovani detenuti lo hanno espressamente richiesto. Continuano dunque, i progetti che l’associazione fondata da Antonella Leardi si era prefissata, partendo proprio dai giovani disagiati, con progetti di solidarietà autofinanziati.
Interverranno Pasquale Esposito e Maria Puddu, Vicepresidente e dirigente della Asd Ciro Vive, Antonella Leardi e Giovanni Esposito, presidente e vice presidente dell’associazione Ciro Vive, membri della Chiesa evangelica di Secondigliano (tra cui il pastore Christian Parisi).
«Per l’iniziativa è stato scelto il 30 gennaio in quanto è la ricorrenza della giornata scolastica della nonviolenza e della pace in ricordo dell’anniversario della morte di Gandhi – spiegano gli organizzatori – che ha un significato molto profondo. Perciò abbiamo deciso di dedicarla a Gandhi che è stato uno dei pionieri e dei teorici del satyagraha, fondato sulla satya (verità) e sull’ahimsa (nonviolenza).

« Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fin tanto che non vengono trasformati in azioni. Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo. »
(Mahatma Gandhi)

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News