Connect
To Top

Pallanuoto: Cesport perde col Pescara

La Zurich Barbato Cesport perde contro il Pescara Nuoto e riapre la lotta playoff.

La Zurich Barbato Cesport perde lo scontro diretto contro il Pescara Nuoto, conserva il primato in classifica nel girone tre del campionato di pallanuoto, serie B, ma riapre totalmente i giochi per la qualificazione ai playoff. Le concomitanti vittorie degli abruzzesi e della Rari Nantes Napoli, capace di rimontare cinque reti ad Acilia nonostante la brutalità inflitta a Ciro Autiero, regaleranno un’appassionante volata che decreterà, probabilmente all’ultima giornata, le due squadre ammesse agli spareggi per la promozione. Un’analisi quanto più oggettiva possibile non può non partire dai complimenti al sette pescarese che ha espugnato con pieno merito la Scandone. I ragazzi allenati da Mammarella hanno affrontato al meglio il match che avrebbe potuto rappresentare l’ultima spiaggia in caso di sconfitta e hanno sfruttato alla perfezione gli errori commessi dalla formazione gialloblu. Gli uomini di Fabrizio Rossi hanno probabilmente perso la partita a causa della prestazione negativa di quello che ha rappresentato il punto di forza nelle prime quattordici giornate, la difesa. Negativa la percentuale nel fondamentale dell’inferiorità numerica, punto di forza per l’organizzazione tattica vomerese, nel quale i partenopei hanno concesso cinque reti. Troppe le cinque reti subite ad uomini pari sull’alzo e tiro avversario che ha sfruttato al meglio le incertezze della retroguardia avversaria.

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News