Connect
To Top

Le “belve” di Sarri…

 

All`indomani della vittoria nel big match contro la Lazio, Napoli si risveglia col sorriso. Prestazione superba in cui il Napoli ha davvero messo in campo il meglio. Il primo tempo finisce 1 a 0 per la Lazio. Il Napoli ha giocato bene, con ritmi bassi, ma bene. Lazio raccolta dietro la linea della palla e concentrata sul contropiede, avendo in Ciro Immobile un`arma letale in contropiede. È proprio da una giocata di Immobile, che si beve Koulibaly in progressione, che viene confezionato l`assist vincente, e la Lazio passa in vantaggio. Nel secondo tempo il Napoli non ci sta, rientra in campo convinto e con ritmi altissimi. La squadra sà che non merita quel “parziale” sà che può ribaltare tutto e inizia a lottare! Con testa e cuore, il Napoli in pochi minuti realizza I primi tre gol. Il primo nasce da uno splendido schema su punizione in cui Koulibaly pareggia. Da quel momento in poi le “belve” di Sarri divorano l`avversario: Callejon porta in vantaggio il Napoli e Mertens infligge il colpo letale ai Laziali con un Gol alla Maradona! Il 4 a 1 finale è di rigore ad opera di Jorginho. Un Napoli cannibale, un Napoli convinto e sicuro, con una mentalità sorprendente e soprattutto: testa e cuore, che deliziano I tifosi azzurri…

 

Foto dal sito sscnapoli.it

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News