Connect
To Top

Se non sul 3 a 0: Ounas quando?

All`indomani della splendida vittoria degli Azzurri in Champions contro il Feyenoord, la squadra si ritrova a Castel Volturno per lavoro di scarico.

Ieri titolarissimi per Sarri con Mertens al centro dell`attacco senza altre scelte, vista l`indisponibilità di Milik.

Il Napoli conduceva per 3 a 0 verso il 70esimo prima del 3 a 1 finale maturato negli ultimi secondi di gara. La partita si era incanalata bene per gli azzurri, il 3 a zero siglato da Callejon dopo il rigore parato da Reina, ha dato alla squadra molta tranquillità. Ecco che gestendo i minuti finali in scioltezza, che si presenta l`occasione giusta per Ounas.

Il giovane attaccante è l`unica freccia nell’arco di Sarri a disposizione oltre Giaccherini su cui si punta poco, a disposizione, per sostituire i tre titolarissimi.

Ieri al settantesimo, mister Sarri poteva concedere al giovane venti minuti che sarebbero stati utili per il suo inserimento, visto che il Napoli prima o poi dovrà contare su di lui. I prossimi impegni del Napoli sono proibitivi, si parte domenica col Cagliari e poi: Roma, Manchester City e Inter. In questi big match sarà difficile inserire Ounas, per questo, ieri era il momento giusto per dargli minuti. Se non durante un 3 a 0: quando si può provare ad inserire un calciatore di talento di cui abbiamo bisogno?
Speriamo che domenica contro il Cagliari mister Sarri inserisca da subito il talento Franco Algerino…


Articolo offerto da: NapoliFan – Via dell’Epomeo, 141 – Napoli

WhatsApp Image 2017-09-27 at 13.18.55    Maglia ufficiale € 89,00 – replica € 39,00

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Editoriale