Connect
To Top

Napoli – Manchester City: 2 – 4

Stasera il Napoli gioca solo 30 minuti, poi esce Ghoulam per infortunio, e la squadra si spegne. Forse nessuno ha spiegato ai ragazzi che la gara dura 90 minuti!

Disfatta totale degli azzurri. Nel secondo tempo siamo stati in balia degli inglesi. Sapevamo benissimo che la squadra di Guardiola e’ fra le piu’ forti in Europa, ma noi siamo stati inesistenti.

Purtroppo il capitano Hamsik è diventato imbarazzante!

Da un suo ennesimo errore in area avversaria, abbiamo subito il terzo goal del City. Una azione rapida e fulminea. Vi invito a rivedere l’azione. In pochi secondi erano nei pressi della nostra area in quattro con un quinto in arrivo, contro soli tre nostri uomini. Gioco quindi da ragazzi metterla dentro per il terzo meritato goal degli inglesi.

Forse qualcuno dirà che il quarto è stato un goal che ci ha punito oltre misura, io invece credo che avremmo meritato un passivo maggiore, e non solo per meriti del Manchester, ma perché prendere tanti schiaffi assestati come si deve, ci avrebbero fatto bene per il prosieguo della Champions e per il campionato.

Contro il Real siamo usciti a testa altissima sia a Madrid e sia in casa, stasera abbiamo fatto una pessima figura.

Il cammino in Champions è diventato difficilissimo. È nostro dovere crederci, quindi gridiamo sempre e comunque: Forza Napoli!

F1F0C19D-AB57-42CA-BB02-A457B2D6CB4C

995AB118-C89D-452D-930B-485609B27D7E

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Champions League

  • Comunicato ufficiale SSC Napoli

    “invidia e disinformazione” Il Calcio Napoli contesta un certo giornalismo disinformato e approssimativo, che afferma “BISOGNA CONFERMARE SPALLETTI”. Ci troviamo di...

    sergio ciaravolo29 Gennaio 2022
  • Buon compleanno Diego

    “video dedicato a Diego”   Oggi Diego Armando Maradona, avrebbe compiuto 61 anni. Noi vogliamo fare gli auguri a Diego, come...

    sergio ciaravolo30 Ottobre 2021