Connect
To Top

Udinese – Napoli 0-1: Tre punti importantissimi!

Vittoria pesantissima in terra friulana. Il Napoli ha ottenuto il massimo con il minimo sforzo. Non abbiamo disputato una grande partita ma abbiamo dimostrato grande concretezza, cinismo e ottima organizzazione difensiva. Partita sbloccata grazie ad un rigore, peraltro tirato malissimo, ma l’Udinese non ha avuto tante occasioni ne prima del gol ne dopo. Negli ultimi minuti solita sofferenza ma anche stavolta abbiamo resistito. Ottima prova dei due difensori centrali, bene anche Maggio, Jorginho, Allan e Callejon soprattutto in fase difensiva, Mertens funambolo, Reina pronto. Sottotono Insigne, al quale chiediamo sempre troppo ed Hamsik per il quale l’obiettivo di raggiungere Maradona sta diventando un incubo. Comunque oggi siamo andati su ritmi bassi, poche accelerazioni, molta confusione e troppe palle perse in uscita. Nel finale avremmo dovuto tenere palla ma non ci siamo mai riusciti, forse manca un uomo di esperienza che sappia tenere palla. Buona resistenza fisica anche se nel finale, ovviamente, alcuni erano visibilmente stanchi. C’è anche da dire che ormai tutte le squadre che affrontano il Napoli si mettono tutte dietro la linea della palla e che sfondare il bunker difensivo non è mai facile. In ultimo, credo che comunque un pensierino alla partita di venerdì lo abbiano inconsciamente fatto, e questo porta via lucidità mentale.

Gianluca di Lauro

 ECFEC10E-2D02-4FF6-829A-6F8701DD9646

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Editoriale