Connect
To Top

Coppa Italia: Napoli – Udinese 1-0 Passaggio del turno con il minimo sforzo.

L’importante era vincere senza disputare i tempi supplementari.
Due squadre scese in campo largamente rimaneggiate, si affrontano al San Paolo in una serata gelida. Solo la rete di Insigne nel secondo tempo ha scaldato la serata, francamente priva di emozioni.
Nel primo tempo, gran possesso palla, ma molta confusione in campo, anche per la presenza in contemporanea di moti giocatori non abituati a stare in campo assieme. Tre buone occasioni con Callejon, Zielinsky ed Ounas, ma nulla più. In difesa nessuna sofferenza.
Nella ripresa scesi in campo più ordinati, ma le cose sono cambiate con l’ingresso dei due big Insigne e Mertens. Subito scambi veloci, ed occasioni interessanti. Dopo la rete, con Allan in campo il Napoli ha gestito senza mai soffrire, creando ulteriori occasioni da gol.
Da sottolineare ancora Mertens uomo assist, anche se gli manca maledettamente il gol.
Prestazioni positive per Zielinsky e Rog, Maksimovic rivedibile, nessuna insufficienza marcata, ma Ounas e Giaccherini non hanno convinto.

Gianluca di Lauro

55D58176-A6CE-42F0-852B-432CAF7C3DA7

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Editoriale