Connect
To Top

AD Sassuolo, Carnevali: ho lavorato con Marotta!

In queste ore sta impazzando sui social la notizia che la figlia del l’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali, lavora per la Juve.

E’ ovvio che i sono scatenati in tanti a dire che questo e’ il motivo per cui Politano non è venuto a Napoli.

Tutti a dire che è un chiaro conflitto di interesse!

Io come sempre prima di esprimere il mio pensiero, sono andato a cercare nel mondo internet, qualche notizia in merito.

La certezza che Camilla Carnevali sia la figlia dell’amministratore delegato del Sassuolo, non l’ho trovata. Forse non sono stato bravo!

Ho trovato però delle certezze. Esiste una Camilla Carnevali che lavora presso Juventus Football Club. Ci lavora dal 2015 , ma chissà perché questa notizia esce fuori solo oggi. Così come è certo che Giovanni Carnevali è amministratore delegato del Sassuolo calcio dal giugno 2014. Voglio ricordare che comunque la famiglia Squinzi rimane sempre la proprietà della squadra.

Quello che però non è stato detto da nessuno è questo: Giovanni Carnevali ha lavorato, negli anni ottanta, al Monza con Beppe Marotta attuale  amministratore delegato della Juve. Vi riporto le parole di Carnevali in una intervista del 28 giugno 2016 fatta a “io gioco pulito”:

“Le premetto che io ho già lavorato nel calcio prima di fondare la Master Group Sport. Ho lavorato al Monza con Beppe Marotta, al Como e a Ravenna. Dopo di che ho deciso di fare un’attività mia che fosse legata al mondo dello sport e ai miei studi di marketing e comunicazione creando proprio la Master Group Sport. Poi ho accettato la proposta del Dott. Squinzi di lavorare nel Sassuolo.”

Quindi trovo poco importante che Camilla Carnevali lavori per la Juve, perché non ho certezza che sia la figlia. Ritengo invece che il fatto che Carnevali e Marotta abbiano lavorato insieme sia rilevante.

Rimango dell’avviso che i giochi sono oramai fatti e possiamo fare ben poco, ma speriamo che altri aprano gli occhi e ci tutelino.

Domani alle 15 (domenica 4 febbraio 2018), avremo qualche conferma perché c’e Juve – Sassuolo a Torino: vediamo cosa saranno capaci di fare!

Noi urliamo sempre con orgoglio, sportività e ad alta voce: FORZA  NAPOLI!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale

  • RICORDATE?

    … a buon intenditore poche parole!!!Speriamo che la memoria non sia corta.Comunque per le continue tirate di capelli da parte di...

    Redazione21 settembre 2018
  • “chi la fa la aspetti!”

    L’espulsione inesistente di Cristiano Ronaldo nella partita di Champions fra il Valencia e la Juve, è la giusta punizione per una...

    Redazione20 settembre 2018