Connect
To Top

Benevento – Napoli 0-2: Missione compiuta!

Missione compiuta!

Certo non si può dire che il Napoli abbia fatto una bella partita ma l’unica cosa che contava erano i 3 punti e sono arrivati puntualmente. Queste partite nascondono sempre insidie perché da un lato i padroni di casa non avevano nulla da perdere, dall’altro per il Napoli si rischiava un calo di concentrazione, e così è stato!
In avvio i sanniti hanno messo in difficoltà i partenopei grazie a veloci contropiede, per i primi 15 minuti. Poi il Napoli ha cambiato marcia e dopo una traversa di Insigne su azione personale e un gol divorato da Hamsik, alla terza occasione va in rete con un colpo da biliardo di Ciro Mertens. La partita in discesa viene controllata dal Napoli che non infierisce, anzi i sanniti vanno vicino al pari e non demeritano. Nella ripresa il capitano chiude la gara dopo pochi minuti e cala il sipario. I padroni di casa non hanno la forza per reagire e il Napoli controlla agevolmente.
La partita non è stata delle più belle, ma in maniera cinica e concreta, stile bianconeri, è stata vinta senza subire gol.
Su tutti Mertens per il gol e Allan per le palle recuperate e per intensità.
Avanti così, sperando che non venga un raffreddore a nessuno dei tre lì davanti!

 

Gianluca di lauro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale

  • Napoli corsaro nello Juventus stadium!

    di Ciro Ianuale.Un serata stupefacente, dove nulla era scontato, una serata magica, inizia subito con un Napoli reattivo e padrone del...

    Redazione23 aprile 2018
  • Il gigante buono regala un sogno a tutta Napoli !!!

    Kalidou KoulibalyUn gigante buono che ricorderemo per sempre. Sarà nella storia del calcio Napoli a vita.Koulibaly:  20 giugno 1991 (età 26 anni), Saint-Dié-des-Vosges (Francia) ...

    Redazione23 aprile 2018