Connect
To Top

Napoli -Roma 2-4 giornata storta!

Diciamolo subito, la giornata storta ci può stare.

Tutto era iniziato al minuto 93 di Lazio – Juventus, prima la grande illusione poi la grande delusione, chissà se non abbia influito psicologicamente.
Partenza via e la Roma sfiora il gol al primo minuto dopo un errore in fase di possesso palla, sembra proprio la giornata storta, ma anche qui dopo la grande illusione del gol di Insigne su splendida azione corale, ecco puntuale la grande delusione prima il pari immediato su tiro del turco sfortunata deviazione di Mario Rui, poi dopo poco il gol di testa tra le belle statuine in difesa del solito Dzeko. Tra il gol del pari e il vantaggio giallorosso il Napoli ha avuto qualche buona occasione e qualche bella giocata ma imprecisioni, belle parate del portiere avversario e sfortuna hanno impedito il secondo gol. Dopo la rete dell’ 1-2 invece il Napoli si è spento fino alla fine del primo tempo. Nella ripresa sembrava nell’aria il gol del pari che sarebbe stato anche meritato, con l’ingresso del capitano per un inguardabile Zielinsky sembrava che le cose potessero cambiare a nostro favore, invece ripartenza della Roma, Dzeko fa il fenomeno aiutato da Mario Rui che scivola e partita chiusa 1-3!
Le ultime due reti avvengono a gara ormai chiusa su un errore incredibile del portoghese e su una bella individualità di Mertens.
Migliore in campo per il Napoli il solito Insigne, inguardabili Zielinsky e Mario Rui.
Una sconfitta ci può stare, la Roma è una squadra forte e dalla grande forza fisica, il campionato del Napoli rimane stellare, toccherà a Sarri isolare la squadra fino a domenica sera e impedire che le normali critiche, non tanto sulla partita odierna, quanto sulla gestione delle varie coppe, possano minare fiducia e consapevolezza di forza in questa squadra.
Sempre forza Napoli

 

Gianluca di Lauro

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News

  • “chi la fa la aspetti!”

    L’espulsione inesistente di Cristiano Ronaldo nella partita di Champions fra il Valencia e la Juve, è la giusta punizione per una...

    Redazione20 settembre 2018
  • A Belgrado il Napoli “ha perso!”

    Sul campo il risultato è stato 0-0 ma di fatto abbiamo perso!A distanza di 24 ore dalla partita Stella Rossa –...

    sergio ciaravolo19 settembre 2018