Connect
To Top

Napoli – Sassuolo: 2 – 0

Il Napoli si riprende il secondo posto in solitario.

Zielinsky per quei pochi bei goal che riesce a fare e per quelle poche partite in cui è irrefrenabile, sicuramente non ripaga dei suoi continui errori e partite “inutili”.

Se non avessimo avuto una squadra mediocre di fronte, il turn over oggi non ci avrebbe ripagato.

Sassuolo completamente in confusione in tutto il primo tempo,  mentre il Napoli sbaglia troppe occasioni da goal: non va bene così!

Il nuovo Garellik, salva il Napoli dal ritorno del Sassuolo. Gli azzurri hanno permesso al Sassuolo nei primi quindici minuti del secondo tempo di prendere il pallino del gioco e della partita.

Fortunatamente Carletto Ancelotti capisce che bisogna mettere l’artiglieria pesante e Lorenzo il grande, entrato nella ripresa, sigla il secondo goal della tranquillità.

Consentitemi di affermare che oggi il migliore in campo è stato il portiere Ospina. Il portiere risponde alle critiche chiudendo con la saracinesca alla Garella, la porta azzurra.

In definitiva tre punti in cascina, ma il Napoli oggi non ha disputato una buona gara. Forse lo spessore dell’avversario avrà inciso in tal senso. Gli azzurri ci hanno abituato a vedere un grande Napoli contro le squadre di levatura, giocando in maniera eccellente, mentre contro le piccole e medie squadre, le prestazioni si adeguano al basso livello degli avversari.

Forza Napoli sempre!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale