Connect
To Top

Higuain: forse ci abbiamo guadagnato ?!?!?!

Vuoi vedere che andando via ci ha fatto un piacere?!?!?!

Dopo la partita di Supercoppa Juve – Milan, disputata ieri mercoledì 16 gennaio a Gedda (Arabia Saudita), ci sorge spontanea una domanda: vuoi vedere che ci abbiamo guadagnato quando Gonzalo Higuain ci ha “lasciato” per andare alla Juve?

Sorge anche un altra domanda: come mai il Real Madrid si è liberato con facilità di Gonzalo? e come mai quest’anno la Juve, dopo essersi svenata per i famosi 90 milioni e più, non ha esitato a liberarsi del “pipita” senza tanti problemi?

Nella partita di supercoppa di ieri sera, ancora una volta Higuain ha dato dimostrazione di non essere all’altezza della situazione, andando in escandescenza a fine partita. Quanto accaduto in campo è stato anticipato da un pre-gara abbastanza “movimentato” per il buon Gonzalo: non è stato presente nell’incontro con l’emiro, non è stato inserito fra gli undici titolari della gara.

A tutto ciò aggiungo che nei momenti importanti è sempre venuto meno: noi ne sappiamo qualcosa a Napoli!

Non voglio mettere in dubbio le buone qualità del calciatore, ma un campione è campione non solo con le prodezze calcistiche, ma anche con i comportamenti, con gli esempi fuori e dentro il campo, essere un punto di riferimento per i compagni e dimostrando di essere insostituibile in campo.

Gonzalo Higuain, detto “Pipita”, fino ad oggi ha dato dimostrazione di non avere tutto questo. A Napoli è riuscito a fare ben 36 goal (record), in una sola stagione, grazie ad una squadra creata per lui è che giocava solo per lui che era il terminale di un collettivo creato da fior fiori di giocatori di qualità.

Ci tengo a precisare che Gonzalo ci ha fatto sognare e ci ha deliziato  con la maglia azzurra sulle spalle, e noi lo ringraziamo per questo, però siamo contenti che sia andato via perché ci ha permesso di crescere tantissimo.

Se fosse rimasto a Napoli saremmo rimasti prigionieri di un mito non mito, colpa anche delle sue origini da una terra molto caro a noi napoletani, una terra che ha dato i natali al Re del calcio mondiale, che a Napoli viene ancora oggi amato e ricordato: Diego Armando Maradona per sempre nei nostri cuori.

Caro Gonzalo meno male che sei andato via per tempo!!! Noi siamo fieri e contenti dell’attuale gruppo di ragazzi in maglia azzurra e siamo fieri e contenti del percorso fatto fino ad oggi dalla squadra.

Caro Gonzalo noi possiamo gridare a squarciagola sempre e comunque: FORZA NAPOLI !!! (… a te, caro Gonzalo, rimane veramente poco!).



 

0132D904-55AE-481A-AB2D-7C7C3D9649F4

SP 335 (20,53 km)

San Marco Evangelista (Ce)

331.4989582

www.autonoleggioconte.com

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Editoriale