Connect
To Top

Napoli – Udinese 4 – 2

 ⚽️ Quando qualcuno indagherà su quanto accade? ⚽️

VERGOGNA INFINITA – SIAMO STUFI – BASTA

“Il viso e l’espressione della piccola tifosa del Napoli dice tutto sulla partita”

L’Udinese va a Torino con la Juve e non gioca dando campo libero ai bianconeri. Chi ha visto la partita non può che confermare.

Gli stessi giocatori e la stessa squadra la partita successiva sono al San Paolo e si dannano l’anima al punto addirittura da mandare all’ospedale il nostro portiere Ospina. Secondo me Pussetto andava come minimo ammonito, invece ovviamente il “nulla”! Non ha tirato indietro la gamba ed il piede. La palla era stata presa con anticipo abbondante da Ospina.

Ancora più vergognoso il fatto che per vedere la partita bisogna utilizzare Sky, dove i cronisti elogiano l‘Udinese facendola diventare il Real Madrid: grande squadra, grandi giocatori, giocatori veloci, grande organizzazione …… domanda: ma domenica scorsa contro la juve forse non era l’Udinese? RIDICOLI E VERGOGNOSI!!!

176B1F16-E0FB-4EF2-9F87-DE8B0BE54914

Sicuramente i nostri ragazzi si sono presi una dormita generale fra il 25° ed il 30°, e Ospina andava cambiato immediatamente già quando abbiamo subito il primo goal. Si è visto chiaramente che non era pronto, lucido e concentrato. E’ partito con notevole ritardo sul tiro, ed i compagni di squadra non erano tranquilli perchè si erano resi conto che qualcosa non andava. Difatti al minuti 40 Ospina si accascia al suolo lontano dall’azione di gioco e devono intervenire medici e barella per portare direttamente in ospedale il ragazzo: speriamo che non sia  nulla di grave per Ospina, ma solo spavento!

Al 56° esce un buon Younes ed entra Verde, e dopo pochi secondi su palla inattiva da calcio d’angolo goal di Milik, e ovviamente tirata di naso portafortuna da parte di Mertens.

C178726C-A135-40B8-AA2A-E9F02BA0CE2B

Un bruttissimo Napoli che balla troppo contro una squadra di serie B, e Zielinsky rimane l’eterna promessa. Il ragazzo non è mai incisivo e predominante. Sparisce troppo spesso. Queste dovrebbero essere le sue partite. Contino a ribadire che il ragazzo polacco mi fa rabbia! Per lui solo un lampo al 75° degno di nota …

Al 69° finalmente il ritorno al goal di Ciro Dries Mertens e Milik restituisce la tirata di naso portafortuna al belga.

BF87084F-9EB9-4BBD-AA35-4208F29EF683

Pessimo arbitraggio, che oltre alle solite “distrazioni”, non tutela i calciatori di maggiore qualità del Napoli. Ha permesso che ci facessero di tutto senza mai usare i cartellini gialli. Difatti l’allenatore Nicola, cambia un suo uomo ammonito che stava rischiando troppo con i falli.

Al 90° goal di Zielinsky, ma purtroppo era in fuori gioco millimetrico. Altra negatività per il polacco l’ammonizione che lo farà stare fuori nella prossima partita contro la Roma.

Inutile anche Verde, che fino ad oggi rimane un “marziano”!

La gara finisce qui con la vittoria, ma anche oggi il Napoli non è piaciuto. Forse la pausa arriva al momento giusto. Servirà sicuramente per mettere a punto la squadra e per far ritornare in rosa tutti gli infortunati. Il mese di aprile è importante per tutta la stagione e c’è bisogno di tutti in piena forma e concentrazione.

Avanti Napoli.

Forza Napoli.


DD5D3D7B-3AAF-44EA-A011-BC27053DA9C8

F307D638-09FF-4347-A53C-BBFF3E8C7B81

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale

  • Noi ci dissociamo!!!

    Sul web da stamani sta girando un video che definirlo “pessimo” è poco!!!Noi riteniamo di non doverlo nemmeno pubblicare!Questa persona non...

    Redazione19 aprile 2019
  • Il Napoli e’ una “istantanea” del calcio malato!

      Ciro Ianuale 🖌 “il calcio in Italia è…” Ancelotti ha poche colpe se il Napoli finisce secondo in campionato ed esce dalla...

    Redazione19 aprile 2019