Connect
To Top

una brutta Under 21 perde con la Polonia

Italia – Polonia 0 – 1

 

Una “italietta” con pochissima qualità, perde la seconda gara degli europei contro una squadra che non gioca al calcio.

Purtroppo c’e ancora chi “gioca” per non giocare e per non far giocare.

La Polonia ha giocato una intera partita tutta raccolta nella propria area di rigore, ed ha vinto su l’unico tiro in porta di rilievo su un rimpallo fortunoso.

Il problema è abbastanza rilevante. I ragazzi di questa under 21 saranno la nazionale maggiore nei prossimi anni, ma purtroppo la qualità è scadente. Il livello è basso. Non sono stati in grado di effettuare un cross pulito e preciso in tutta la partita. Inoltre, a parte il tiro di Pellegrini sul palo, gli altri sono finiti tutti regolarmente sugli spalti.

Comunque percorso qualificazione che si complica. Bisogna vincere contro il Belgio e vedere cosa accade alle altre del gruppo.

Forza azzurrini!


 

 

 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News