Connect
To Top

Antidoping con urine amica “squalificato”: è incinto!!!

?Incredibile storia di un playmaker statunitense?

 

La notizia è troppo simpatica per non essere pubblicata.

Nel campionato di basket incredibile disavventura per DJ Cooper, playmaker statunitense che ha giocato a lungo in Europa tra Russia, Grecia e Francia. È stato squalificato per 24 mesi dopo essere risultato “incinto” all’esame antidoping: aveva presentato le urine di un’amica in stato interessante.

Donell “D.J.” Cooper è un cestista statunitense con cittadinanza bosniaca, nato a Chicago il 6.12.1990.

 



0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in News