Connect
To Top

“Non so se mi rendo conto di quello che dico”

Il presidente quando parla …

 

Non ci è ben chiaro se il presidente De Laurentiis si rende conto di ciò che dice quando parla ai microfoni  dei giornalisti di carta stampata e televisioni.

Nel dopo partita concitato di Napoli – Atalanta, difende il mister Carlo Ancelotti affermando che uno come lui dovrebbe andare via dall’Italia perchè qui è “sprecato”. Perfetto, va benissimo, è giusto che il presidente prenda posizione e difenda il mister, ma … i giocatori?

I giocatori non hanno professionalità? non hanno dignità? Non sono meritevoli?

Le parole del presidente ci dicono quindi: Ancelotti è stato già scaricato!

Aggiungiamo ancora che, dopo tali dichiarazioni, a Napoli non vorrà venire più nessuno sia ad allenare e sia a giocare.

Caro presidente riteniamo che lei con le sue parole, abbia inviato un messaggio forte contro un sistema “marcio”, ma le chiediamo ancora di più.

Prenda le difese anche dei calciatori ed attacchi con querele e denunce il sistema che non crediamo più che sia “pulito”.

Non vogliamo più essere considerati stupidì perchè amiamo la squadra, la maglia e la città.

 



 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Editoriale