Connect
To Top

…condividiamo il pensiero di Anna Trieste

… sul proiettile inviato all’Inter

Se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, questa è la “prova provata” che siamo arrivati ad un punto di non ritorno!

Le parole di Anna Trieste pubblicate sul suo profilo Instagram, sono semplici e precise.

condovidiamo 

“È bello osservare come un proiettile in una busta indirizzata ESPRESSAMENTE all’allenatore di una squadra di calcio di Milano sia, per i media nazionali (e non solo), l’azione deviata di un “mitomane” ? mentre il furto di un autoradio alla moglie di un calciatore del Napoli sia, per quegli stessi media, l’azione mirata della camorra contro la squadra di pallone ??‍♀️
Si chiama pregiudizio.
E onestamente qua a Napoli ce simm scassat ‘o cazz “

“Anna Trieste”



 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Editoriale