Connect
To Top

Napoli 1 – Bologna 2

Gianluca Di Lauro

 

Purtroppo ero stato facile profeta, non ci voleva un genio per capire che quella di ieri sarebbe stata una gara più difficile rispetto a quella contro il Liverpool, lì si trattava di difendere e ripartire, qui di attaccare e impedire le ripartenze avversarie.
Per fare questo occorrono alcuni requisiti che in questo momento il Napoli non ha ovvero forza fisica, intensità di manovra velocità.
Le assenze poi di Allan e Callejon, quest’ultimo pare ormai fuori squadra e destinato a partire a gennaio, oltre alla stanchezza per la gara di Liverpool hanno fatto il resto.
Primo tempo lento e noioso, una sola occasione per parte, il Bologna sfiora il gol dopo un errore difensivo in fase di disimpegno ed il Napoli va in rete con Llorente dopo una bella giocata di Insigne, l’unico capace di accendere la luce nel Napoli seppur ad intermittenza, ah se avesse pure un cervello….
Nella ripresa le squadre si allungano, aumentano gli spazi perché il Bologna non si difende più solamente ma va alla ricerca del pari che ottiene pur senza troppa fatica.
Poi nel finale la beffa.
Forse il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto, ma poco cambia.
I problemi evidenziati sono sempre gli stessi indipendentemente dal modulo e dai giocatori che scendono in campo e sono :
Giocatori fuori ruolo: che ci azzecca, come direbbe l’ex Pm più famoso d’Italia, Di Lorenzo a sinistra quando a destra fa cose meravigliose, che ci azzecca Elmas a sinistra in un centrocampo a tre, inoltre perché Llorente per 90 minuti quando fino ad ora massimo ne ha fatti 20.
Inoltre che fine ha fatto il gioco? Possibile che Zielinsky e Ruiz non siano in grado di fare copertura e fase propositiva assieme senza perdere lucidità ?
E il pressing? Possibile che il Bologna scendesse nel mezzo del campo come gli Unni, senza che nessuno li ferma?
E le sovrapposizioni e i cross per Llorente che hai tenuto in campo per 90 minuti chi li fa?
Maksimovic e di Lorenzo con il piede invertito? Non erano meglio Callejon e Di Lorenzo con il piede giusto?
Insomma Ancelotti ha tante responsabilità anche lui.
Ultimo : ho visto impegno da parte dei giocatori e questo è ancor peggio perché senza una guida non sanno cosa fare.
Non una idea, non un lancio lungo, nessuna sovrapposizione, nessuna palla in verticale, qualche tiro da fuori alle stelle e qualche lampo di Insigne ecco a cosa ci siamo ridotti.
Forza Napoli sempre

foto da sscnapoli.it



 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale

  • Napoli – Juve: Volere è potere!!!

    Gianluca Di Lauro   Napoli – Juventus 2-1   “Volere è potere !!!!” Il Napoli ha fortemente voluto questa vittoria è...

    Redattore27 Gennaio 2020
  • Bentornato Napoli !!!

    Ciro Ianuale 🖌   Una vittoria dove abbiamo dominato la prima in classifica, e possiamo anche recriminare per la mancanza di...

    Redattore27 Gennaio 2020