Connect
To Top

Napoli – Lazio 1 – 0

Gianluca Di Lauro 🖌 

 

Coppa Italia – quarti di finale

 

Finalmente una squadra cazzuta.
AggressivitĂ , voglia di lottare, intensitĂ , tutte caratteristiche che non si vedevano da tanto.
Partita bella, divertente, con due squadre che si sono affrontate a viso aperto.
Ieri in concomitanza alla nuova grinta dei giocatori, anche il ritorno del tifo degli ultras, che hanno spinto gli azzurri e affossato Immobile al momento del rigore.
La Lazio è una ottima squadra e dalla metà campo in si fa paura, anche perché la fase difensiva del Napoli fa paura, speriamo nel ritorno veloce di Koulibaly.
Ieri sera due pali per parte, tanti errori, ma anche qualcosa di buono come gioco.
Bene Insigne e il nuovo Demme che ha subito preso le redini del centrocampo.
Comunque il Napoli è un malato grave.
Quello che mi ha impressionato è la differenza di condizione fisica tra le due squadre, loro correvano a mille e hanno pressato per 90 minuti, noi eravamo alla frutta dopo 60 minuti.
L’arbitro ha condizionato la gara, sbagliando per entrambe le parti.
Comunque finalmente una vittoria di cuore e anima.
Forza Napoli

 




0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

More in Editoriale