Connect
To Top

Calcio a 5: Feldi Eboli 4 – CDM Genova 3

Sergio.Russo 🖌 

 

 

Feldi Eboli e CDM Futsal Genova danno vita ad una gara per niente scontata, i liguri si portano sul doppio vantaggio, i ragazzi di Cipolla ribaltano la gara come un guanto e la controllano sino alla sirena finale. Una vittoria fondamentale per classifica e morale.

Alla prima azione degna di nota è la squadra ospite a portarsi in vantaggio, per mano, o meglio, per piede, di Renan Pizzo: l’ex di turno spedisce in rete. La reazione delle volpi tarda ad arrivare, è così subiscono il raddoppio di Joao Victor. A puntare il mirino ci pensa Ercolessi, perfetta coordinazione su assist di Boaventura per accorciare le distanze. Il Genova appare stordito e meno arrembante, la collaborazione Ercolessi-Boaventura prosegue per mettere paura ai liguri, così il numero 70 trova il pari con un tiro da fuori area. E’ invece il nazionale Sergio Romano con un piattone a piazzare la sfera del sorpasso. La Feldi Eboli ora controlla la gara, per tabellino e dominio del campo: Fornari inventa un assist di tacco, Bissoni accorre e spedisce in rete il 4-2 che manda tutti al riposo dopo poco. La ripresa vede gli ebolitani controllare ma non sfondare, i liguri si chiudono in difesa pronti ad approfittare di una ripartenza, ma non hanno fatto i conti con Fiuza. L’estremo ebolitano si esibisce con un balzo felino su Pizetta, nulla può poco dopo su una nuova sortita dello stesso Pizetta, complice forse una deviazione che prende in contro tempo Fiuza: 4-3 a 5′ dal termine. La gara registra diversi repentini attacchi e contrattacchi ma tensione si stempera al fischio finale. La Feldi Eboli seppur con qualche pena di troppo supera il CDM Futsal Genova.

 

===============

Acqua & Sapone – Sandro Abate Avellino
2 – 1

Quarta sconfitta consecutiva per la Sandro Abate Avellino che perde di misura in casa della lanciatissima Acqua & Sapone.
Comunque piĂą che buona la prova degli irpini che dopo essere passati in svantaggio la pareggiano con Fantecele. Squadre al riposo sull’ 1 – 1.
Nella ripresa la partita va avanti nel segno dell’equilibrio e che viene sbloccata solo nei minuti finali dalla rete del bomber Guy.
Per la Sandro Abate una sconfitta, che però lascia ben sperare per il futuro.

 

 




 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

More in News