Connect
To Top

Il direttore d’orchestra Ezio Bosso ci ha lasciato

«Il sogno è che un’orchestra mi dica: facciamo tutto Beethoven. Così finalmente dirigo il mio papà musicale. Se mi chiede cosa mi piacerebbe dirigere, torno all’infanzia: Beethoven, Má vlast di Smetana e Les préludes di Liszt. A 5 anni, ascoltandoli di nascosto, sognai di dirigere»
(Ezio Bosso)

 

Il pianista e direttore d’orchestra Ezio Bosso, ci ha lasciato oggi alla età di soli 49 anni.

La sua vita è stato un combattimento continuo contro le malattie che lo hanno aggredito.
Uomo, musicista, compositore, interprete eccezionale!!!
Rimarrai nel ricordo di tutti con il tuo sorriso sempre presente sul tuo volto.
Riposa in pace.

 



 

 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

More in Editoriale