Connect
To Top

Napoli – Lazio 3 – 1

Chiusura di campionato con vittoria…

ma con un grave infortunio per Lorenzo!
”speriamo che non sia grave”

 

Buona partita degli azzurri stasera contro la Lazio. Gli avversari bianco celesti, erano eccessivamente nervosi e oltre modo fallosi. Hanno giocato solo su individualità. Ed è proprio grazie a questo modo di giocare della Lazio, che la qualità degli azzurri, il gioco di squadra e la compattezza di tutti i reparti, è stato esaltato adeguatamente.

Vittoria pertanto, più che meritata. Unica nota positiva degli avversari, è stato il goal del napoletano Ciro Immobile che ha raggiunto Higuain a quota 36 reti, come miglior realizzatore del massimo campionato nazionale. Peccato che non lo abbia sorpassato! Comunque lo scettro del miglior realizzatore, rimane sempre tutto napoletano (peccato solo che Higuain si sia dimostrato una emerita ………).

Ritengo che possiamo ritenerci soddisfatti della stagione degli azzurri. Dopo una prima fase disastrosa con la gestione Ancelotti, abbiamo avuto lo stop per il coronavirus e quindi la ripresa “strana” che ci ha portato comunque alla vittoria della coppa Italia e l’accesso di diritto alla Europa League. Un finale con una buona gestione del mister Gattuso in un campionato che doveva portarsi comunque a termine, ma che è stato “forse” ….. scritto e deciso a tavolino. Nella penultima di campionato, avevo accennato al fatto che l’Inter non poteva finire in terza posizione ……. difatti!!!
Ma veniamo alla nostra partita. Ripeto il mio pensiero: bene tutti i ragazzi. Lozano era indemoniato e Ghoulam ha dato qualche bel segnale. Speriamo di rivedere Faouzi ai livelli che conosciamo.

Finale in rissa a testimoniare che le partite sono vere? Non ci credo! È finita in rissa perché sulla sponda laziale, come ho già accennato, c’era eccessivo nervosismo, e in molti sono andati fuori dalle righe anche con le parole. Abbiamo sentito Gattuso urlare, dopo il triplice fischio finale:  dimmelo in faccia che sono terrone! Poverini ……  li lasciamo con le loro coscienze, se mai ne hanno una!

 

Ultima gara nel campionato italiano per Callejon, salutato da tutti i ragazzi in campo (anche gli avversari). Peccato che si sia comportato male nella seconda metà della stagione. Noi comunque da gran signori  e da gran sportivi, lo ringraziamo per quello che ha fatto a Napoli, e gli auguriamo una buona vita.

Adesso mi tocca la nota dolente. L’infortunio di Lorenzo. Purtroppo Insigne ha abbandonato il campo fra le lacrime per un problema alla coscia. Sarà difficile poterlo vedere in campo contro il Barcellona. Una enorme perdita. Forza Lorenzo, non mollare … gli azzurri giocheranno anche per te ed onoreranno la maglia anche per te.

Chiude i battenti il campionato con gli azzurri ancora una volta promossi in Europa, ma resta la Champions. Pertanto, non bisogna ancora abbassare la guardia e bisogna essere concentrati.

FORZA NAPOLI!

 



 

 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale

  • Auguri Lorenzo!!!

    Giuseppe Bosco 🖌   10 agostoS. Lorenzo  È la notte delle stelle tutti con lo sguardo all’insù, per esprimere un desiderio...

    Redattore10 Agosto 2020
  • L’esonero di Sarri in versione napoletana diventa virale.

    La versione napoletana dell’esonero di Sarri diventa virale sui social. Il dialogo immaginario tra l’allenatore e Luciano De Crescenzo.   Riportiamo...

    sergio ciaravolo10 Agosto 2020