Connect
To Top

Europa League: Napoli 0 – Az Alkmaar 1

Gianluca Di Lauro ūüĖĆ

 

Napoli – Az Alkmaar 0-1

Prima gara di Europa League

Il Napoli fa un passo indietro rispetto alla gara con l’Atalanta.
Prestazione scialba, senza alcuna voglia ed il risultato è figlio di questa prestazione incolore.
Può capitare a tutte le squadre di avere una giornata storta, però queste gare non si devono perdere. Esiste anche il pareggio, invece riusciamo sempre a prendere un gol per disattenzioni difensive.
Gli olandesi, inventori del calcio totale, sono venuti a fare le barricate a Napoli con 9 uomini fissi dietro la linea del pallone, anche per motivi covid, e con raddoppi sistematici sul portatore di palla.
Il Napoli controlla il campo agevolmente, ha possesso palla totale ma senza idee, senza velocità e senza alcuna giocata in verticale a causa degli spazi chiusi.
Nel primo tempo prime occasioni verso il minuto 20 con tiri dal limite, poi una buona opportunità per gli olandesi ed infine una clamorosa occasione per Mertens che sbaglia incredibilmente.
Nella ripresa stessa storia, il Napoli controlla il campo, crea qualche buona opportunità ma a passare incredibilmente sono gli olandesi per un grave errore difensivo tra Lozano che non segue e Koulibaly che non chiude.
Poi si prova a raggiungere il pari inserendo i vari Petagna, Demme, Insigne, Rui ed infine Bakayoko.
Gli olandesi non hanno rubato nulla, ma noi non abbiamo fatto nulla per vincere questa gara
Forza Napoli



0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale