Connect
To Top

Sassuolo – Napoli 3 – 3

Gianluca Di Lauro 

 

Si diceva che questa squadra sapeva solo vincere o perdere e che non pareggiava mai, eccovi accontentati.
E proprio di accontentarsi si tratta, perché ottenuto il vantaggio, anche immeritato al minuto 90 su rigore con un super Insigne, non si può prendere gol al minuto 93 su rigore ancora, e sempre per un errore incredibile in area di rigore.
Le due squadre hanno dimostrato una fase difensiva penosa con errori individuali da parte di giocatori di serie C “scarsi”, e con errori di reparto, tanto che ci sono stati tre rigori e un autogol.
Ma anche perché anche tante altre occasioni sono state create proprio per errori in difesa sia in uscita, sia in controllo, sia su calci da fermo.
Complessivamente meglio il Sassuolo in fase di manovra con giocatori che palleggiano e giocano con qualità e velocità, mentre Il Napoli ha aspettato gli avversari.
Nel primo tempo gol annullato per questione di millimetri ad Insigne, poi vantaggio dei padroni di casa, immediato pareggio di Zielinsky, e poi rigore ingenuo per il vantaggio del Sassuolo.
Nel secondo tempo il Sassuolo va vicino al terzo gol cogliendo due legni clamorosi e nel momento migliore subisce il pareggio.
Poi negli ultimi tre minuti due rigori, uno per parte entrambi stupidi.
Il pareggio è un risultato che ci può stare ma in una serata pazza come quella di ieri qualsiasi risultato poteva starci.
Benissimo Insigne, bene Zielinsky, male tutta la fase difensiva. Alcuni giocatori sono fuori condizione, vedi ovviamente Mertens.
Poi i soliti perché.
Perché Hisay a sinistra e Ghoulam fuori, perché Maksimovic in campo al posto di Manolas e perché Manolas al minuto 86?
Mah……
Forza Napoli


0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Editoriale

  • Napoli 5 – Lazio 2

    Napoli Lazio non delude le attese! Si preannunciava una bella partita, carica di gol e così è stato. Finisce 5 a...

    Ciro Kevin Ianuale22 Aprile 2021
  • Napoli – Lazio 5 – 2

    Buon Napoli: finalmente continuità di rendimenti e risultati!   “sempre nel segno di Ciro Dries Mertens”   Il Napoli continua a...

    sergio ciaravolo22 Aprile 2021